CARATTERISTICHE GENERALI DEI PROGETTI SCOLASTICI LILT

Esistono evidenze nella letteratura scientifica a supporto dell’efficacia degli interventi preventivi negli “Ambienti scolastici” che il Piano di azione dell’OMS - Regione europea 2016-20 individua come strategici, promuovendo inoltre un network di riferimento: la rete “Schools for Health in Europe - SHE”.
La modificazione del contesto scolastico, l’intervento diretto dei docenti in classe nelle iniziative formative che concernono la promozione del benessere psicofisico, l’educazione fra pari e la sensibilizzazione delle famiglie sono aspetti cardine degli interventi preventivi sostenuti dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori nelle Scuole di ogni ordine e grado.
Lavorare per la costruzione di una Rete di Scuole che Promuovono Salute significa favorire:
  • l’integrazione con gli interventi del Servizio Sanitario Nazionale e Regionale e l’attuazione di Protocolli d’Intesa a sostegno della continuità degli interventi;
  • il contributo alla modificazione graduale e concertata del contesto scolastico (policy);
  • la valorizzazione del ruolo dei docenti in un curriculum orientato alla acquisizione e consolidamento di competenze trasversali disciplinari degli allievi;
  • la valorizzazione della Educazione fra pari per il potenziamento dell’efficacia degli interventi nel tempo;
  • il superamento della pratica dell’esperto in classe (se non come supporto al docente per attività che necessitino di un’opportuna interazione specifica);
  • la facilitazione della interazione con il territorio anche attraverso l’organizzazione di Concorsi e altre modalità inclusive della collettività;
  • il coinvolgimento delle famiglie nelle scelte salutari dei figli;
  • la diffusione di programmi educativi risultati efficaci sulla base di studi di valutazione qualitativa e trial randomizzati;
  • l’attenzione alla relazione fra salute, ambiente ed esposizione a rischi ambientali;
  • il miglioramento della adesione dei giovani alle campagne di screening e prevenzione oncologica anche attraverso il loro contributo diretto alla sensibilizzazione delle famiglie;
  • l’avvicinamento dei giovani al volontariato.


INDICAZIONI OPERATIVE

I PROGRAMMI PER LE SCUOLE

 

I CIBI DELLA SALUTE

SPERIMENTAZIONE PER GLI ISTITUTI ALBERGHIERI

Gli Istituti alberghieri partecipanti alla sperimentazione hanno a disposizioni le seguenti unità di apprendimento pluridisciplinare.
Si chiede di valutare la praticità di almeno una unità con la scheda di valutazione che vi sarà inviata.
 
 

SEZIONI LILT ADERENTI AL PROGETTO

LILT di Reggio Emilia, LILT di Ascoli Piceno, LILT di Campobasso, LILT di Milano, LILT di Agrigento, LILT di Aosta, LILT di Bari, LILT di B.A.T., LILT di Benevento, LILT di Biella, LILT di Bologna, LILT di Cagliari, LILT di Caltanissetta, LILT di Catanzaro, LILT di Ferrara, LILT di Firenze, LILT di Foggia, LILT di Genova, LILT di Gorizia, LILT di Imperia, LILT di Isernia, LILT di Lecce, LILT di Oristano, LILT di Padova, LILT di Pescara, LILT di Piacenza, LILT di Rimini, LILT di Roma, LILT di Sassari, LILT di Siracusa, LILT di Taranto, LILT di Terni, LILT di Torino, LILT di Treviso, LILT di Verbania, LILT di Vercelli



Guadagnare salute con la LILT
Guadagnare salute con la LILT
Una rete di eccellenza nazionale per la promozione della salute
Lega Contro i Tumori Onlus – Sez. LILT Reggio Emilia – Via Alfieri 1/2 – 42123 – Reggio Emilia
info@legatumorireggio.it – Telefono e Fax : 0522 28.38.44 – Codice Fiscale 91067950351 - Privacy Policy
© 2BC srls - 2019
Session: 29/05/2020 12.57