Programmi LILT per le Scuole secondarie di Secondo Grado

I programmi della LILT sono inseriti nel percorso generale di Scuole che Promuovono Salute, articolato nel curriculum scolastico dal primo al quinto anno delle Scuole secondarie di secondo grado (con i passaggi descritti nella Introduzione del presente documento).
 
Scuole libere dal fumo con la LILT - Classi prime
Si tratta di uno dei pochi programmi validato con un trial randomizzato, realizzato dalla LILT di Reggio Emilia, nell’ambito della programmazione scolastica della Regione Emilia-Romagna. Il programma è risultato efficace nella prevenzione della iniziazione al fumo degli adolescenti (Gorini et al, Preventive Medicine, 2014, vol. 61-13). Prevede un Concorso che valorizzi le modalità più innovative per la prevenzione dell’abitudine al fumo e degli altri stili di vita a rischio.
 
Alimentazione e Alcol - Classi seconde/terze
Per il programma “I gusti della salute”, la LILT ha già realizzato una Guida didattica presentata ad EXPO nell’ottobre 2015: si rivolge principalmente agli Istituti alberghieri e agli Istituti agrari, ma può essere esteso ad altri Istituti scolastici. Affronta la relazione fra comportamento alimentare, contrasto alla sedentarietà e consumo problematico dell’alcol nei giovani, in particolate da tre punti di vista: analisi delle loro abitudini, attenzione alla scelta e preparazione del cibo e delle bevande, inizio di un percorso culturale di cambiamento degli operatori del settore. Promuove la scelta di prodotti secondo criteri di semplicità, freschezza, stagionalità ed è inserito in una logica di sostenibilità ambientale e impronta ecologica.
 
Prevenzione Azione - Classi terze/quarte
Affronta il tema della Prevenzione oncologica e del rapporto Salute-Malattia, attraverso il coinvolgimento attivo dei giovani (educazione fra pari).
 
Orientamento curriculare e Percorsi Scuola Lavoro: promuovi il cambiamento con la LILT - Classi quarte/quinte
Il programma è costituito da un percorso che comprende:
  1. educazione fra pari sul contrasto agli stili di vita a rischio;
  2. potenziamento delle competenze trasversali relative ai processi decisionali:
    • analisi dei valori di riferimento: caratteristiche valoriali che dovrebbero facilitare la scelta del futuro professionale;
    • problem solving: capacità di focalizzare l’attenzione; capacità di descrivere correttamente un problema; individuazione delle soluzioni possibili; valutazione delle alternative; giustificazione della scelta e valutazione delle conseguenze;
    • gestione dei conflitti: capacità di descrivere in modo accurato i fattori che determinano un conflitto; simulazione delle diverse modalità di reazione con l’utilizzo del Teatro Forum;
    • gestione delle emozioni: e benessere psicofisico;
    • creatività/pensiero divergente: training di potenziamento delle abilità di utilizzare il pensiero creativo per la soluzione di problemi matematici, esistenziali, relazionali;
    • capacità di adattamento: uso del briefing per sperimentare l’abilità di modificazione di sé in funzione delle situazioni e del contesto.
  3.  avvicinamento al volontariato LILT attraverso i percorsi didattici.  



Guadagnare salute con la LILT
Guadagnare salute con la LILT
Una rete di eccellenza nazionale per la promozione della salute
Lega Contro i Tumori Onlus – Sez. LILT Reggio Emilia – Via Alfieri 1/2 – 42123 – Reggio Emilia
info@legatumorireggio.it – Telefono e Fax : 0522 28.38.44 – Codice Fiscale 91067950351 - Privacy Policy
© 2BC srls - 2019
Session: 29/05/2020 14.34